18 settembre 2014

POLPETTE DI SEPPIA con SALSA ALLO YOGURT .... e TANTE COSE BELLE






La settimana è quasi passata, e per noi è stata abbastanza frenetica.

La prima settimana di scuola è sempre così, se poi è moltiplicata per due diventa una settimana di corsa.

Respirando profondamente e ripetendo ‘OHMMMM’ mentalmente, mattinate passate in coda per acquistare il materiale scolastico, i libri, per fare i vari pagamenti in banca (contributo volontario…ne vogliamo parlare? No, meglio di no và, ché sennò ci viene mal di stomaco di prima mattina...), per acquistare i buoni mensa (ovviamente in un’altra banca…mica vorremmo semplificare le cose, naaaaaaa),  per consegnare documenti vari in direzione, le alzatacce e le vestizioni frenetiche da metabolizzare…insomma non è stato semplice ma siamo sopravvissuti! ^_^

La cosa che però ci rende felici è che Polpettina ha avuto un approccio perfetto, è contenta, carica e si sveglia volentieri per andare a scuola, cosa chiedere di più?

Si sente grande, ed è davvero cresciuta tanto, soprattutto caratterialmente.
Come crescono in fretta…

Lei non vorrebbe più essere chiamata così.  
Polpettina intendo.
….ma la chiamo in questo modo da quando è nata, mi viene così spontaneo mannaggia!

Capisco però che ormai è grande, quindi abbiamo trattato sulla faccenda.
Mi ha concesso di chiamarla Polpettina solo tra le mura domestiche, fuori no, fuori è Serena e basta. ^_^

A proposito di polpette, io con queste l'ho ingannata per bene, che le seppie non le vuole vedere neanche da lontano, ma che sotto forma di polpetta mangerebbe qualsiasi cosa.

Provatele, sono ottime! 
La salsina secondo me ci sta troppo bene, ed è ottima per accompagnare anche carni bianche ed in particolar modo quelle alla griglia!


Ora vi saluto e mi riposo un po'...ché il fine settimana sarà abbastanza pieno ^_^

Domani vado in gita in un bel posto con la mia cara amica Lara







Domenica invece saremo in tante ad una bella festa, presso le Tenute Tomasella, info qui!
 
Le Bloggalline alla vendemmia!






Insomma fine settimana intenso, vi auguro buon week end gente! 
Poi quando torno vi racconto!!! ;-)


15 settembre 2014

TORTA ROVESCIATA ALLE SUSINE ROSSE …DUE ANNI DI BLOG IN RITARDO.



 

 


E’ ufficiale, sono una deficiente!

Non ero convinta, ero convintissima fosse oggi.

Si, i 2 anni dall’apertura del blog…

Ma si può essere più storditi?

Certo che si può, ci sono io a confermare tutto questo…

Insomma, il compi-blog era il 12 e io mi ritrovo a festeggiarlo oggi! 

Mi fa un certo effetto pensare che sono passati già due anni…

Confesso che per certi aspetti mi sembra di aver aperto questo blog da molto più tempo. 
Forse perché di cose ne sono successe parecchie, ho conosciuto tante persone, imparato tante cose...chissà. 

Ma al tempo stesso mi sembra ieri che, bella imbranata quale sono in quanto a tecnologie, riuscivo comunque ad aprire questo mio piccolo spazio di esperimenti e condivisione…

Quest’anno mi sono finalmente regalata anche il nuovo look, con l’header che adoro, disegnato con le mie manine ed ispirato da una cara amica ^_^
 
Insomma passo dopo passo, anche il blog è cresciuto ed è cambiato con me.

Mi sembra doveroso ringraziare chi mi segue, chi viene a leggere, chi prova le mie ricette, chi scrive e commenta, ma anche chi passa in silenzio

Senza di tutti voi questo piccolo spazio non avrebbe senso di esistere, quindi GRAZIE.


Oggi vi lascio una torta buonissima.

Dalla rivista Jamie di Settembre 2014 (piccole mie modifiche, come sono solita fare ^_^).

Amo questo giornale! 
Mi piace tutto. La carta con la quale è stampato, i colori, le foto, i font…ovviamente anche le ricette e quelle che ho provato sono davvero ottime!

Semplice, profumata e soprattutto di stagione, questa torta è stata divorata in una giornata!

Ha un bel po’ di burro, ma come diceva uno degli Chef insegnanti al corso per Pasticceria, in Pasticceria burro e zucchero s’hanno da usà!

Voi provatela se vi va, poi una corsetta in più e via!

Buon inizio di settimana gente! ^_^

 

09 settembre 2014

IMAM BAYILDI - MELANZANE STUFATE .....RICORDI D'ESTATE



 

 
Ricordi d’estate.

Ne ho mangiate a montagne in vacanza.

Ma anche una volta tornata a casa a dire il vero...

...e quest’anno poi erano particolarmente buone, forse perché ha piovuto così tanto?

In Grecia, insieme a pomodori e cetrioli, le melanzane le trovate in ogni dove.

Nonostante io ci fossi già stata diverse volte (in Grecia intendo..) questo piatto non l’avevo mai assaggiato.

Sembra che questa ricetta in realtà sia di origine turca, quella originale prevede l’utilizzo del prezzemolo e le melanzane precedentemente fritte.
 
Quelle di cui ho fatto vere scorpacciate a Karpathos però erano diverse. 
Le ho viste preparare dalle donne in costume tradizionale nei forni a legna, e non ho trovato traccia di prezzemolo nella preparazione, ma origano, e quello greco ha un profumo particolare ed intenso.

Imam Bayildi in turco significa dell'Imam svenuto.

E posso crederci che l'Imam è svenuto mangiandole!
Si sciolgono in bocca, una bontà pazzesca, un burro.

Ho provato a fare e rifare la ricetta, un po’ documentandomi ma facendo anche e soprattutto di testa mia, fino ad arrivare più vicino possibile a quelle che avevo mangiato quest’estate.

Beh, eccola qui. ^_^

Buona settimana gente!